Pneumatici usurati: cosa fare

Pneumatici usurati: cosa fare

Gli pneumatici sono tra le componenti più importanti di ogni auto ed è necessario prestargli la giusta attenzione per avere una maggiore sicurezza di guida ed anche un miglioramento delle prestazioni della vettura.

→ Pensi che le tue gomme siano usurate?
Clicca qui e prenota gratis online un appuntamento in officina!

Quanto durano gli pneumatici

Ovviamente le gomme non durano per sempre, anzi, sarebbe buona norma sostituirle almeno ogni 6 anni. Per ricordare la data esatta di fabbricazione basta controllare il lato degli pneumatici, dove si trova un numero composto da quattro cifre. Di regola, i primi due numeri fanno riferimento alla settimana dell’anno in cui lo pneumatico è stato prodotto, mentre gli ultimi due riguardano l’anno.

Guidare con pneumatici usurati determina innumerevoli problemi di sicurezza. Nella maggior parte dei paesi del mondo, l’altezza del battistrada non deve essere inferiore a 1,6 mm. Quando le gomme sono usurate è molto probabile che si verifichi il fenomeno dell’aquaplaning: “fenomeno che si presenta quando l’acqua va a raccogliersi davanti ai tuoi pneumatici più velocemente di quanto il peso del veicolo sia in grado di disperderla”.

Inoltre, è utile invertire gli pneumatici da anteriore a posteriore (se hanno la stessa misura) ogni 8.000 kg o ogni volta che la differenza tra la profondità del battistrada anteriore e posteriore è superiore a 2 mm.

Come capire quando le gomme sono usurate

Esistono vari modi per determinare lo stato di usura; i più comuni sono:

  • Verificare se l’indicatore di usura, che si trova sul battistrada, ha raggiunto la stessa altezza di quest’ultimo. Gli indicatori sono delle piccole parti di gomma inserite nella scultura del battistrada. Quando non è più visibile la differenza tra il battistrada e l’indicatore è ora di cambiare le gomme.

  • Un altro metodo efficace è utilizzare una moneta da un euro. Bisogna posizionarla “di taglio” tra le scanalature centrali del battistrada; se sono ancora visibili le stelle presenti sul bordo, significa che la gomma va sostituita.

pneumatici usurati: cosa fare
Photo by: Gruppo Casal
  • Controllare se sulla gomma sono presenti crepe o altri segni di usura. Questo, oltre a determinare l’usura dello pneumatico può significare che la pressione di gonfiaggio è troppo elevata.

Non aspettare, controlla subito le tue gomme!

Precedente Cellulare alla guida: ecco le news Successivo Rinnovo della patente. Quando?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.