Auto usata? Ecco le cose da fare prima di acquistarla

Auto usata? Ecco le cose da fare prima di acquistarla

Prima dell’acquisto di un’automobile vengono valutati moltissimi fattori; la prima cosa da fare è capire se si desidera un’auto usata oppure una nuova. Nel caso la vostra scelta ricadesse sulla prima opzione, ci sono degli elementi da tenere in considerazione per evitare di incappare in un pessimo affare.

→ Cerchi un’officina nella tua zona? 
Confrontale subito e prenota gratis un appuntamento in quella più adatta a te! →

Dove acquistarla

Innanzitutto, è necessario decidere dove acquistare l’auto. Esistono diverse canali:

  • concessionarie;
  • privati (tramite il passaparola);
  • Internet.

Le concessionarie sono senza dubbio le realtà più sicure a cui fare riferimento; in quanto l’eventuale acquisto verrebbe tutelato dal Codice di Consumo, il quale prevede una serie di garanzie. Quando si tratta di un privato, invece, è necessario stare più attenti. Una buona norma è confrontare la quotazione originale dell’auto e il prezzo di vendita; se i prezzi sono molto discordanti potrebbe trattarsi di una truffa.

Auto usata: cosa fare prima di acquistarla
Photo by: Il Messaggero – Motori

Cosa esaminare prima comprarla

Le prime cose da analizzare sono la carta di circolazione e il certificato di proprietà. Successivamente, bisogna effettuare un controllo sull’aspetto esterno dell’auto. La presenza di graffi e ammaccature potrebbe determinare una diminuzione del prezzo di vendita. Inoltre, se notate piccole scheggiature sul cofano, l’auto potrebbe aver percorso molti chilometri in autostrada. Un’informazione utile da conoscere è che, tramite le officine della rete di assistenza ufficiale, è possibile risalire agli interventi di manutenzione effettuati.

Dopo aver verificato i chilometri percorsi, indicati sul cruscotto, è necessario osservare gli interni della vettura. Occorre valutare se il sedile non sia rovinato o consumato nella zona della seduta. Nel caso fosse usurato, significherebbe che l’auto è stata molto utilizzata.  Lo stesso controllo è da effettuare sul pomello del cambio e sul volante.

Auto usata: cosa fare prima di acquistarla
Photo by: Parents Magazine

Test drive

Eseguire un giro di prova con un’auto usata è utile per capirne le funzionalità. Un proprietario onesto e sicuro del funzionamento della vettura che vende non dovrebbe avere problemi a concederlo. Nonostante dovesse essere lui alla guida, con un po’ di attenzione, è possibile notare possibili malfunzionamenti.

Tutte queste verifiche sono necessarie per effettuare un acquisto consapevole.

Precedente Rinnovo della patente. Quando? Successivo Autovelox: le multe sono impugnabili